FDN (di F. Balducci ) - All’alba del 2020 e con alle spalle due vittorie in pochi giorni contro i pluricampioni d’Italia della Juventus, la squadra del momento è senza dubbio la Lazio di Simone Inzaghi. I capitolini, guidati dalle reti di Immobile e Correa, dall’ingegno di Luis Alberto e Leiva e dal furore di Milinkovic-Savic, sono terzi in classifica ed il valore di mercato della rosa è in continua crescita.

Il fiore all’occhiello è, senza alcun dubbio, Sergej Milinkovic-Savic: il gigante serbo, proveniente dal Genk per 18 milioni nel 2015, già si aggirava attorno ai 50 milioni di euro ad inizio stagione, ora il suo valore sembra essere quasi raddoppiato e gli occhi di tutta Europa sono su di lui da tempo.

Segue a ruota Luis Alberto, il regista, nato attaccante ma reinventato centrocampista da Inzaghi, in estate era valutato sui 30 milioni dopo una stagione non proprio esaltante ed ora reputato un gioiellino da 50/60 milioni, su di lui le voci di mercato sono più limitate e si parla di un probabile interesse della sua ex Sevilla. In attacco invece nessuna valigia pronta, e diversamente non potrebbe essere visti i risultati, per i due bomber: Immobile vola coi suoi 19 goal in Serie A e ha un valore che oscilla tra i 40 e i 50 milioni; Correa è la seconda punta a lungo cercata da Tare per affiancare il bomber campano e i 15 milioni sborsati nel 2018 sono stati ampiamente raddoppiati e quasi triplicati nel suo prezzo di cartellino.

Alle spalle di questi big, il meglio che offre la vetrina biancoceleste, non bisogna dimenticare il resto della rosa: Acerbi sta vivendo una nuova giovinezza, Strakosha si conferma partita dopo partita uno dei prospetti più interessanti d’Europa, Caicedo sta strappando sempre più consensi, pur partendo dalla panchina ed il “figliol prodigo” Cataldi sembra scalare posizioni una dopo l’altra e ha un fardello da top di classe da rispettare.

e-max.it: your social media marketing partner

Cronaca

"Sì" DI TRUMP ALL'USO DI CIAMBELLE E FARI PER UCCIDERE CUCCIOLI DI ORSO E LUPI

"Sì" DI TRUMP ALL'USO DI CIAMBELLE E FARI PER UCCIDERE CUCCIOLI DI ORSO E LUPI

  I cacciatori statunitensi potranno tornare in Alaska (fonte: Washington Post) e usare tecniche vietate dall'amministrazione Obama, come quella di mettere delle ciambelle per far uscire gli orsi dalle tane e usare fari per accecare i lupi.  I cacciatori potranno tornare a usare mezzi che erano stati banditi dall'amministrazione Obama per proteggere gli animali, in particolare orsi e lupi ed i l...

12-06-2020

Leggi tutto
ECLISSI DI LUNA, OGGI 5 GIUGNO 2020, SARA' VISIBILE IN TUTTA ITALIA.

ECLISSI DI LUNA, OGGI 5 GIUGNO 2020, SARA' VISIBILE IN TUTTA ITALIA.

  Oggi, venerdì 5 Giugno 2020, avremo un nuovo spettacolo astronomico visibile splendidamente da tutta Italia: sarà il turno della seconda eclissi di Luna del 2020, in occasione della Luna Piena della Fragola, mentre la prima c’è stata la sera del 10 Gennaio 2020. “L’eclissi di Luna che avverrà stasera non sarà un’eclissi come quella che ci tenne letteralmente con il naso all’insù il 27 Lugli...

05-06-2020

Leggi tutto
COVID 19, PERCHE' LE FORZE ARMATE NON CHIAMANO MEDICI ED INFERMIERI GIA' PRONTI PER ESSERE IMPIEGATI?

COVID 19, PERCHE' LE FORZE ARMATE NON CHIAMANO MEDICI ED INFERMIERI GIA' PRONTI PER ESSERE IMPIEGATI?

In un momento storico in cui appare di assoluto rilievo avvalersi di professionalità qualificate e rapidamente impiegabili per far fronte all’emergenza sanitaria in corso, e alla luce del fatto che allo stato attuale (e probabilmente per molti altri mesi) i relativi concorsi per i reclutamenti nelle Forze Armate sono stati sospesi o rinviati a data da destinarsi, l’Unità delle Professioni Sanita...

03-06-2020

Leggi tutto
UN TORO AL MACELLO AGGREDISCE OPERAIO CHE E' GRAVE.

UN TORO AL MACELLO AGGREDISCE OPERAIO CHE E' GRAVE.

FDN - Roma - Il toro era stato portato dentro uno stanzone, quando si è innervosito, forse a causa dell'odore e la percezione di cosa avvenisse in quell'edificio. Si è avventato contro un operaio che non è riuscito ad evitare la forza dell’animale. Il toro, mentre veniva portato al reparto macellazione, ha iniziato a scalciare più volte colpendo il dipendente in modo violento ed è riuscito a sali...

03-05-2020

Leggi tutto