Gli animalisti alimentano il micio passando il cibo da una feritoia nella grata. Si è infilato in uno dei palazzi occupati dai migranti all'ex Moi ed è caduto in un garage sotterraneo da cui non riesce più a uscire: da giorni un gattino bianco e nero smarrito l'8 maggio è chiuso in un seminterrato nelle palazzine di via Giordano Bruno, senza che nessuno riesca a metterlo in salvo. Il problema, infatti, è che i locali sono stati posti sotto sequestro dalla magistratura dopo lo sgombero dei migranti che vivevano abusivamente nelle cantine.

Per evitare che il posto fosse rioccupato, erano state sigillate le grate con pesanti lastre di ferro che, adesso, nessuno può prendersi la responsbilità di rimuovere. "Sono venuti i vigili del fuoco ma ci hanno detto chiaramente che non potevano intervenire - spiega Anna Orlando, del Progetto A-Mici Animali che sta seguendo la vicenda - Abbiamo contattato procura, prefettura e forze dell'ordine ma non siamo riusciti a trovare una soluzione. Stiamo gettando del cibo attraverso una feritoia nelle grate di ferro, ma il gatto piange e non può resistere a lungo in quelle condizioni e non riesce a uscire da solo: si trova a sette metri di profondità, evidentemente è caduto da un buco e non riesce più a risalire".

Il gatto, probabilmente abbandonato, da alcune settimane andava regolarmente nella casa di una donna che abita in via Pio VII, nella zona dell'ex villaggio olimpico ma dall'8 maggio non si era più visto.

Qualche giorno dopo era stata segnalata la presenza della bestiola nelle cantine dell'ex Moi. "Abbiamo chiesto ai nostri conoscenti di inviare mail alle istituzioni per sbloccare questa situazione - continua Anna Orlando - Sembra assurdo che non si possa aprire per pochi minuti la grata, solo per il tempo di calare una scala e salvare il gatto".

 

e-max.it: your social media marketing partner

Cronaca

IL "FOSSO" E' MONUMENTO NATURALE. LA REGIONE LAZIO HA FIRMATO

IL "FOSSO" E' MONUMENTO NATURALE. LA REGIONE LAZIO HA FIRMATO

  Roma ( FDN) - Dopo tanta attesa il 12 giugno scorso la Regione Lazio ha firmato il decreto che istituisce il Monumento Naturale "Fosso della Cecchignola". Il 30 maggio la Commissione Agricoltura, Ambiente del Consiglio regionale del Lazio aveva dato parere favorevole al decreto stesso. Dopo un impegnativo lavoro durato 2 anni di riunioni e confronti con le parti tecniche e politiche della R...

22-06-2019

Leggi tutto
NUOVO GIORNALE

NUOVO GIORNALE

DISTRIBUITO A ROMA NEI MUNICIPI IX E VIII IL NUOVO NUMERO DI MAGGIO 2019   Scaricalo sul tuo cellulare, tablet o computer cliccando sulla prima pagina                                     E' possibile reperire il giornale sul supporto cartaceo originale presso tutti i bar, molti supermercati di Roma sud (IX e VIII municipio), oltre che in alcuni tabaccai, edicole, etc...

26-05-2019

Leggi tutto
GATTINO IMPRIGIONATO NELLE CANTINE DEL MOI SOTTO SEQUESTRO: NESSUNO PUO' VIOLARE I SIGILLI PER LIBERARLO

GATTINO IMPRIGIONATO NELLE CANTINE DEL MOI SOTTO SEQUESTRO: NESSUNO PUO' VIOLARE I SIGILLI PER LIBERARLO

  Gli animalisti alimentano il micio passando il cibo da una feritoia nella grata. Si è infilato in uno dei palazzi occupati dai migranti all'ex Moi ed è caduto in un garage sotterraneo da cui non riesce più a uscire: da giorni un gattino bianco e nero smarrito l'8 maggio è chiuso in un seminterrato nelle palazzine di via Giordano Bruno, senza che nessuno riesca a metterlo in salvo. Il proble...

19-05-2019

Leggi tutto
Fondo pagina