(Enzo Gabriele) - Pino Caruso se n'è andato in punta di piedi. Devo dirgli grazie per le risate che esplodevano alle sue battute negli anni '70, mi resero alcuni momenti della vita meno pesanti. Non è solo l'attore che vorrei ricordare, ma un uomo colto, sensibile e che amava moltissimo gli animali.
 
Era fortissimamente contro la vivisezione, tanto che spesso partecipava ad eventi: cene, spettacoli, ecc. per raccogliere fondi a favore di progetti a difesa degli amici a quattro zampe.
 
Ero molto giovano e scrivevo per un giornale sportivo.
Lo chiamai al telefono per un'intervista sulla Lazio e lui, che non era propriamente biancoceleste, rispose con cordialità e sapienza in merito a fatti di calcio.
 
Poi, durante una delle argomentazioni, accostò per caso il suo pensiero a quello di Schopenhauer..., notò il mio silenzio... e molto velatamente mi ripeté il nome del filosofo tedesco che io non conoscevo affatto, ma non volevo darlo a vedere. Lui capì e mi spiegò con naturalezza l'accostamento del suo pensiero senza farmi pesare quanto fosse grande la mia ignoranza in fatto di filosofia.
 
Ecco il suo valore: una persona tanto umile... dalle buone maniere, quanto grande nella sua arte.
 
Attore serio e soprattutto comico che ha divertito per decenni tutte quelle generazioni che oggi vogliono ricordarlo con grande stima ed affetto. Ciao Pino.
 

 

 
e-max.it: your social media marketing partner

Cronaca

IL "FOSSO" E' MONUMENTO NATURALE. LA REGIONE LAZIO HA FIRMATO

IL "FOSSO" E' MONUMENTO NATURALE. LA REGIONE LAZIO HA FIRMATO

  Roma ( FDN) - Dopo tanta attesa il 12 giugno scorso la Regione Lazio ha firmato il decreto che istituisce il Monumento Naturale "Fosso della Cecchignola". Il 30 maggio la Commissione Agricoltura, Ambiente del Consiglio regionale del Lazio aveva dato parere favorevole al decreto stesso. Dopo un impegnativo lavoro durato 2 anni di riunioni e confronti con le parti tecniche e politiche della R...

22-06-2019

Leggi tutto
NUOVO GIORNALE

NUOVO GIORNALE

DISTRIBUITO A ROMA NEI MUNICIPI IX E VIII IL NUOVO NUMERO DI MAGGIO 2019   Scaricalo sul tuo cellulare, tablet o computer cliccando sulla prima pagina                                     E' possibile reperire il giornale sul supporto cartaceo originale presso tutti i bar, molti supermercati di Roma sud (IX e VIII municipio), oltre che in alcuni tabaccai, edicole, etc...

26-05-2019

Leggi tutto
GATTINO IMPRIGIONATO NELLE CANTINE DEL MOI SOTTO SEQUESTRO: NESSUNO PUO' VIOLARE I SIGILLI PER LIBERARLO

GATTINO IMPRIGIONATO NELLE CANTINE DEL MOI SOTTO SEQUESTRO: NESSUNO PUO' VIOLARE I SIGILLI PER LIBERARLO

  Gli animalisti alimentano il micio passando il cibo da una feritoia nella grata. Si è infilato in uno dei palazzi occupati dai migranti all'ex Moi ed è caduto in un garage sotterraneo da cui non riesce più a uscire: da giorni un gattino bianco e nero smarrito l'8 maggio è chiuso in un seminterrato nelle palazzine di via Giordano Bruno, senza che nessuno riesca a metterlo in salvo. Il proble...

19-05-2019

Leggi tutto
Fondo pagina