La voce nascosta del sosia di Freddie Mercury nel film Bohemian Rhapsody


A distanza di 27 anni dalla tragica morte di Freddie Mercury, cantante dei Queen(la voce più bella mai esistita nella storia della musica popolare rock) finalmente esce nelle sale cinematografiche il film biografico.
Sin dal 1992, anno successivo alla grande perdita, già rumoreggiava l'idea di un lungometraggio sul leggendario gruppo rock. Ma erano troppi gli impedimenti: primo fra tutti trovare qualcuno che somigliasse fisicamente al cantante, che sapesse recitare e cantare; ma doveva anche somigliare vocalmente a Mercury. Per questo e altri problemi il progetto rimase in sospeso per oltre due decenni.
Solo nel 2012 un incontro inaspettato aprì nuovamente la strada: fu quando il batterista Roger Taylor finanziò un altro progetto, chiamato Queen Extravaganza, che conobbe una voce sorprendente! Si trattava di una selezione di giovani artisti che avrebbero eseguito i brani dei Queen in un tour tributo di 25 date.
In una di queste selezioni, a Toronto, Roger Taylor assieme al mitico chitarrista Brian May, ascoltando diversi musicisti, scoprirono la voce di un certo Marc Martel. I due rimasero sbigottiti tant'è che Roger dichiarò ai giornali che era come se Freddie fosse nella stanza in quel momento.
Questo incontro assieme alla scelta dell'attore Rami Malek permise la realizzazione del film Bohemian Rapsody. Infatti lì dove non era possibile usare la voce originale di Freddie Mercury è stata usata la voce di Marc Martel, mentre per i dialoghi è lo stesso interprete Rami Malek ha parlare.
Marc Martel, nato in Canada, vinse quindi le selezioni del progetto Extravaganza e si esibì con i veri Queen in differenti programmi televisivi quali American Idol e divenne il volto e la voce nel tour, accompagnato da altri musicisti che avevano anch'essi superato le selezioni. Gira ancora on-line la clip che inviò per l'iscrizione al progetto nella quale cantava Somebody To Love.
Marc Martel ha poi affermato che non si aspettava tanta fama e ha ringraziato Roger e Brian per l'opportunità che gli ha permesso di girare il mondo come mai avrebbe potuto fare.
 

 

e-max.it: your social media marketing partner

Cronaca

IL "FOSSO" E' MONUMENTO NATURALE. LA REGIONE LAZIO HA FIRMATO

IL "FOSSO" E' MONUMENTO NATURALE. LA REGIONE LAZIO HA FIRMATO

  Roma ( FDN) - Dopo tanta attesa il 12 giugno scorso la Regione Lazio ha firmato il decreto che istituisce il Monumento Naturale "Fosso della Cecchignola". Il 30 maggio la Commissione Agricoltura, Ambiente del Consiglio regionale del Lazio aveva dato parere favorevole al decreto stesso. Dopo un impegnativo lavoro durato 2 anni di riunioni e confronti con le parti tecniche e politiche della R...

22-06-2019

Leggi tutto
NUOVO GIORNALE

NUOVO GIORNALE

DISTRIBUITO A ROMA NEI MUNICIPI IX E VIII IL NUOVO NUMERO DI MAGGIO 2019   Scaricalo sul tuo cellulare, tablet o computer cliccando sulla prima pagina                                     E' possibile reperire il giornale sul supporto cartaceo originale presso tutti i bar, molti supermercati di Roma sud (IX e VIII municipio), oltre che in alcuni tabaccai, edicole, etc...

26-05-2019

Leggi tutto
GATTINO IMPRIGIONATO NELLE CANTINE DEL MOI SOTTO SEQUESTRO: NESSUNO PUO' VIOLARE I SIGILLI PER LIBERARLO

GATTINO IMPRIGIONATO NELLE CANTINE DEL MOI SOTTO SEQUESTRO: NESSUNO PUO' VIOLARE I SIGILLI PER LIBERARLO

  Gli animalisti alimentano il micio passando il cibo da una feritoia nella grata. Si è infilato in uno dei palazzi occupati dai migranti all'ex Moi ed è caduto in un garage sotterraneo da cui non riesce più a uscire: da giorni un gattino bianco e nero smarrito l'8 maggio è chiuso in un seminterrato nelle palazzine di via Giordano Bruno, senza che nessuno riesca a metterlo in salvo. Il proble...

19-05-2019

Leggi tutto
Fondo pagina